Dolci

Cioccolato bianco alla rosa canina

15 giugno 2016
cioccolatini bianchi alla rosa canina Rigoni di Asiago

Non sono amante del cioccolato bianco, anche se da bambina devo ammettere di aver ingurgitato grandi quantitativi di Galak… oggi, più fondente è più mi piace, come il Nero Assoluto dei Monaci Camaldolesi, un 99% un po’ impegantivo ma sicuramente da provare! L’idea però di preparare in casa dopo tanti anni – ormai secoli – il cioccolato bianco, mi stuzzicava troppo soprattutto perchè volevo cercare di creare una versione meno stucchevole di quelle che si trovano in commercio. Personalmente toglierei dalla ricetta un cucchiaio di zucchero, due potrebbero anche bastare, ma lascio a voi la scelta: magari iniziate con due, assaggiate, e regolatevi di conseguenza! Se non siete amanti del cioccolato bianco potete in alternativa utilizzare la massa di cacao: si trova facilemente in commercio, nel caso provate a chiedere nelle numerose cioccolaterie che ci sono in giro… la massa di cacao è la pasta pura che si ottiene dalla spremitura delle fave di cacao, senza aggiunta di dolcificanti: in questo modo potete dosare il grado di dolcezza, o se avete in casa dei diabetici, utilizzarla per creare dei cioccolatini ad hoc, adatti a tutte le esigenze!

Ingredienti

* basterà utilizzare un macinacaffè!

Nota: se non siete amanti del cioccolato bianco, potete sostituite il burro di cacao con la massa di cacao. Otterrete così dei cioccolatini super fondenti!

Sciogliere il burro di cacao e l’olio di cocco a bagnomaria. Aggiungere lo zucchero e un pizzico di vaniglia e mescolare energicamente per evitare la formazione di eventuali grumi.
Versare una parte del composto nei pirottini e riporli in frigorifero per circa 30 minuti. Lasciare il cioccolato rimasto a temperatura ambiente, mescolandolo di tanto in tanto. Quando la base si sarà indurita, riprendere i cioccolatini e riempirli al centro con un po’ di marmellata**, coprendo il ripieno con il resto del cioccolato bianco. Lasciar riposare in frigorifero fino a quando si saranno rassodati.

** Per evitare che la marmellata fuoriesca lateralmente vi consiglio, mentre aspettate che la base al cioccolato si rapprenda, di formare su un piatto dei piccoli bollini di marmellata e metterli in freezer in modo che mantengano la forma. Non è necessario che si solidifichino completamente!

cioccolato bianco vegano homemade

cioccolatini bianchi alla rosa canina Rigoni di Asiago

 

Homemade white chocolate cups with Rose Hip jam

There aren’t too many commercial white chocolate products available for vegans. The good thing is that you can make your own at home with just 4 ingredients! These white chocolate cups are stuffed with a special jam… a delectable treat!

Ingredients

  • 50 g cocoa butter
  • 1 tablespoon of coconut oil
  • 3 tablespoons powdered cane sugar*
  • a pinch of vanilla
  • Fiordifrutta Rose Hip jam, Rigoni di Asiago

* simply use a coffee grinder!

Melt cocoa butter and coconut oil in a double boiler. Vigorously stir in the sugar and vanilla powder until well blended. Pour one teaspoon of white chocolate into each mini muffin liners and chill in the fridge for 30 minutes. Add a small scoop of jam** in the center and cover with the remaining melted chocolate. Return to the fridge for about 20-30 minutes until serving.

** One trick: I recommend to freeze small dots of jam and use them to fill your chocolate cup!

cioccolatini bianchi alla rosa canina Rigoni di Asiago

Cioccolato bianco alla rosa canina ultima modifica: 2016-06-15T15:58:55+00:00 da Nomnom q.b.

You Might Also Like