Primi Zuppe

Zuppa di ceci Yin e Yang

24 novembre 2015
zuppa di ceci

Due colori, due consistenze diverse per una zuppa di ceci profumatissima e un po’ zen… l’ideale per scaldarsi in queste giornate dal sapore decisamente invernale. Per comodità e tempistiche, ho utilizzato anche dei ceci precotti, ma se avete tempo o la pentola a pressione (che io continuo ad evitare, vista la mia brutta abitudine di aprire il coperchio ogni 5 minuti) scegliete quelli secchi! Per ottenere questo effetto netto bicolore ho lasciato la zuppa di ceci neri molto densa, mentre quella gialla più liquida. I ceci sono ricchi di fibre e quindi utili per regolarizzare l’intestino. Contengono acidi grassi omega 3 (ottimi per il sistema cardiovascolare, per controllare la pressione arteriosa e il colesterolo), sali minerali come magnesio, calcio, fosforo e potassio e vitamine del gruppo C e B. Ma soprattutto, sono privi di glutine e quindi indicati per chi soffre di celiachia.

Ingredienti

  • 200 g di ceci neri Cibón, Melandri Gaudenzio
  • 240 g di ceci in lattina (in alternativa utilizzare 200 g di ceci secchi e seguire le indicazioni per la cottura dei ceci neri)
  • 2 foglie di alloro
  • 2 spicchi d’aglio
  • salvia e rosmarino
  • sape, pepe
  • olio extra vergine d’oliva
  • brodo vegetale q.b.
  • acqua q.b.
  • panna vegetale (opzionale)

Lavare accuratamente i ceci neri e lasciarli in ammollo in acqua fredda per 24 ore, cambiando ripetutamente l’acqua. Scolarli. In un pentola capiente, far imbiondire uno spicchio d’aglio con un filo d’olio. Versare i ceci e lasciarli insaporire per 1 minuto, unendo della salvia e rosmarino tritati finemente, un pizzico di sale e una macinata di pepe fresco. Coprire con del brodo vegetale e aggiungere due foglie di alloro. Cuocere con coperchio a fuoco lento per circa 2 ore (o 40 minuti in pentola a pressione). Trascorso il tempo necessario, eliminare l’aglio, le foglie di alloro e frullare con un frullatore ad immersione. Il risultato è una crema molto densa, quasi un purè; se la desiderate più liquida aggiungete qualche cucchiaio di acqua o brodo vegetale.

Preparare separatamente la vellutata di ceci bianchi. Scolare i ceci eliminando l’acqua della lattina e sciacquarli abbondantemente. In un tegame, riscaldare un filo d’olio e dorare l’aglio leggermente schiacciato, quindi aggiungere i ceci. Cuocerli per 1-2 minuti insaporendoli con un trito di salvia e rosmarino, sale e pepe. Aggiungere 2-3 mestoli di acqua fredda (dosate l’acqua in base alla consistenza che desiderate ottenere) e cuocere per circa 15 minuti. Frullare i ceci fino ad ottenere un composto liscio, eliminando lo spicchio d’aglio. Aggiungere a piacere qualche cucchiaio di panna vegetale.

Le due zuppe avranno consistenze differenti: più densa quella di ceci neri, vellutata e morbida quella gialla. Potete impiattarla ponendo al centro del piatto un coppapasta tondo versando al suo interno la zuppa nera e tutto intorno quella gialla; rimuovete quindi delicatamente il coppapasta. Se volete provare a presentarla come ho fatto io vi basterà utilizzare un pezzettino di carta forno per separare le zuppe, versando prima quella di ceci neri e rimuovendo delicatamente il foglio di carta dopo aver completato il piatto con la zuppa gialla. Servire con un giro d’olio extra vergine d’oliva e una macinata di pepe nero.

ceci neri

Chickpea soup Yin & Yang

Nothing warms cold days like a colourful and flavoursome chickpea soup… healthy, vegan and gluten free!

Ingredients

  • 200 g black chickpea
  • 240 g canned chickpea
  • 2 bay leaves
  • 2 cloves of garlic
  • sage and rosemary
  • salt, pepper
  • extra virgin olive oil
  • vegetable stock qs
  • water qs
  • soy cream (optional)

Carefully wash the black chickpeas and soak in cold water for 24 hours, changing water 2 or 3 times. Drain. Sauté garlic in a little olive oil. Add chickpeas and cook for 1 minute, seasoning with sage, rosemary, a pinch of salt and pepper. Cover with vegetable stock and add two bay leaves. Cook covered over low heat for about 2 hours. Remove garlic and bay leaves, then blend with an immersion blender. The cream will look like a purée; add more vegetable broth or water if you prefer a liquid version.

For the white chichpeas soup. Rinse them under cold running water and drain well. In a large saute pan, heat olive oil over medium heat. Add one clove of slightly crushed garlic, then chichpeas. Cook for 1-2 minutes seasoning with sage, rosemary, salt and black pepper. Add 2-3 spoonfuls of cold water and continue cooking for 15 minutes. Remove garlic and blend until the mixture is smooth. Add a few tablespoons of vegetable cream.

The soups will have different textures: thick the black one, smooth and silky the yellow. If you want to serve the same way as I did, just use a piece of wax paper to separate soups, starting with the black soup and removing after pouring the yellow one (or use two separate ladles and pour equal quantities of each soup into them). Serve with a dribble of extra virgin olive oil and freshly ground black pepper.

 

Zuppa di ceci Yin e Yang ultima modifica: 2015-11-24T14:06:14+00:00 da Nomnom q.b.

You Might Also Like