Preparazioni base Smoothie e centrifugati

Latte di mandorla

27 luglio 2015
latte di mandorla

Il latte di mandorla è una bevanda deliziosa e facilissima da preparare. Bastano solo due ingredienti e un buon frullatore. A piacere potete aggiungere anche un pizzico di sale e del dolcificante, io tuttavia preferisco berla al naturale per gustarne appieno il sapore. Non contiene glutine e lattosio, contribuisce ad abbassare il colesterolo cattivo nel sangue ed è ricca di nutrienti (vitamine, ferro, calcio, fosforo e potassio) e antiossidanti. Il latte di mandorla è un buon regolatore intestinale, facile da digerire e consigliato anche per chi soffre di problemi gastrointestinali. Contiene vitamina B2 che aiuta a rafforzare unghie e capelli, ed idratare la pelle. Ha un contenuto calorico più basso rispetto ad altre bevande: una tazza di latte vaccino intero ha 140 calorie, una di latte di soia 80, mentre una di latte di mandorla solo 40 (fonte: Vivere più sani). Tuttavia, le persone a rischio di funzionalità tiroidea bassa dovrebbero evitarne il consumo, in quanto le mandorle contengono sostanze che possono inibire il corretto assorbimento dello iodio danneggiando quindi la tiroide.

Ingredienti

  • 100 gr di mandorle
  • 600 ml di acqua

Lasciare le mandorle in ammollo per una notte. Scolarle e versarle in un frullatore insieme a 600 ml di acqua (per 1 litro d’acqua potete utilizzare 200 gr di mandorle, il sapore sarà più intenso). Frullare fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Filtrare il liquido con l’aiuto di un colino o un sacchetto in microfibra (nut milk bag). Versare la bevanda in una caraffa con coperchio e riporre in frigorifero. Si conserva per un paio di giorni.

Un consiglio: non gettate la polpa delle mandorle (okara), ma riutilizzatela sia in preparazioni salate che dolci al posto della farina di mandorle. Presto pubblicherò qualche ricetta antispreco!

 

Almond milk

The almond milk is full of benefits: It keeps your heart healthy, your bones strong, your skin glowing and It doesn’t contain lactose!

Ingredients

  • 100 g raw almonds
  • 600 ml filtered water

Soak almonds overnight. Rinse well and mix with pure water in a blender. Blend on high speed and and strain the mixture into a large bowl through a nut milk bag. Lasciare le mandorle in ammollo per una notte. Scolarle e versarle in un frullatore insieme a 600 ml di acqua. Frullare fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Pour into a pitcher and store in fridge up to 4 days. Shake before serving.

A tip: save the pulp for other recipes in place of flour!

Latte di mandorla ultima modifica: 2015-07-27T12:00:11+00:00 da Nomnom q.b.

You Might Also Like