Primi

Gnocchi vegani di tofu e melanzane

2 aprile 2015
gnocchi di tofu e melanzane

Giovedì gnocchi! E se fossero gnocchi vegani? Questa ricetta è un po’ particolare e dello gnocco c’è solo la forma. Non ci sono infatti le patate, ma un impasto preparato con il tofu e la polpa di una grossa melanzata grigliata al forno. Mi sono un po’ ispirata agli gnocchi di zucca che preparano spesso i miei genitori, buonissimi, morbidi e saporiti. Un’alternativa alla versione classica, dal gusto fresco e mediterraneo grazie al sugo di pomodori datterini appena saltati in padella… e se poi li preparate con verdure di stagione, il gusto sarà ancora più intenso ed avvolgente!

Ingredienti

  • 1 melanzana tonda (circa 320 gr di polpa di melanzana cotta al forno)
  • 150 gr di tofu
  • 8 cucchiai di farina di tipo 2
  • 4 cucchiai di pane integrale grattugiato
  • basilico fresco
  • noce moscata
  • olio extra vergine di oliva
  • sale, pepe
  • maggiorana
  • 15-20 pomodorini datterini
  • 1 spicchio d’aglio

Pulire e dividere la melanzana in quarti. Incidere trasversalmente la polpa in 4-5 tagli senza intaccare la buccia. Riporre le fette su una pirofila con un filo d’olio e un goccio d’acqua avendo cura di bagnare bene tutti i lati per non farli seccare. Salare e pepare. Cuocere in forno già caldo a 180° per circa 20-30 minuti verificando la cottura di tanto in tanto. Estrarre dal forno e con un cucchiaio prelevare la polpa, quindi aggiungere qualche foglia di basilico fresco. Versare in un robot da cucina la polpa della melanzana, il tofu tagliato a pezzetti, la maggiorana, un pizzico di noce moscata e un filo d’olio. Azionare e tritare fino a quando non si ottiene un composto omogeneo. Versare l’impasto in una terrina e aspettare che si raffreddi (è possibile anche prepararlo il giorno prima, in questo modo risulterà più compatto). Aggiungere la farina, il pane grattugiato e amalgamare bene il tutto. Trasferire il composto in una sac à poche e tuffate gli gnocchi direttamente in acqua bollente salata, tagliandoli con un coltello.

A parte tagliare i pomodorini a metà e saltarli a fiamma alta per qualche minuto in padella con un po’ di olio e uno spicchio d’aglio. Regolare di sale e pepe, a piacere aggiungere del peperoncino. Unire gli gnocchi e servire guarnendo con dei germogli di porro o foglie di basilico.

Vegan tofu and eggplant gnocchi

This is one of my favorite way to enjoy vegan gnocchi, mixing tofu with the pulp of a roasted eggplant. They are tender, tasty with a fresh and genuine mediterranean flavour.

Ingredients

  • 1 eggplant (320 g roasted eggplant pulp)
  • 150 g  tofu
  • 8 tablespoons whole wheat flour
  • 4 taplespoond whole wheat bread crumbs
  • fresh basil
  • nutmeg
  • extra virgin olive oil
  • salt, pepper
  • marjoram
  • 15-20 cherry tomatoes, cut in half
  • 1 garlic clove

Clean the eggplant and cut into quarters lengthwise. Using a small knife make some diagonal deep cuts in the pulp. Place the eggplant slices on a saucepan with a little olive oil and water (make sure to wet well the eggplant slices to prevent burning). Add salt and pepper. Preheat oven to 180°C. Roast the eggplant for 20-30 minutes, until flesh is soft. Scoop the eggplant flesh into a large bowl. Add a few leaves of fresh basil. In a food processor mix the eggplant pulp with tofu, marjoram, a pinch of nutmeg and a little olive oil. Mix until you get a dense homogeneous texture. Pour into a bowl and allow to cool (it’ll be more compact, if you prepare it the day before). Add the flour, bread crumbs and mix well. Transfer the mixture to a pastry bag and cut it with a knife into 1 inch pieces directly into the boiling water. Cook until gnocchi float to the top.

In a large pan, over medium-high heat, sauté the cherry tomatoes with garlic and olive oil. Add salt, black pepper, and a pinch of hot pepper to your liking. Pour the gnocchi into the pan and garnish with sprouts leeks or fresh basil leaves.

Gnocchi vegani di tofu e melanzane ultima modifica: 2015-04-02T10:23:15+00:00 da Nomnom q.b.

You Might Also Like