Dolci

Fondente alla granella

1 gennaio 2015
fondente alla granella

Se dovessi raffigurare il 1° gennaio, lo vedrei come una scala altissima e io che dall’alto dell’ultimo gradino faccio quasi fatica a scorgere l’orizzonte. Ogni anno, sempre la stessa sensazione, in bilico tra vertigine e sogno, sì perchè diciamocelo, con l’arrivo del nuovo anno si accompagna quell’idea di rinnovamento e cambiamento, dove tutto sembra possibile, o quasi. In fondo un po’ di ottimismo non guasta mai, anzi, e avere nuovi progetti e propositi da realizzare è senza dubbio elettrizzante! E allora avanti tutta! Per quel che mi riguarda, continuerò a sperimentare ricette sperando di non mandare a fuoco la cucina (come è quasi capitato in questi giorni!), viaggerò (me lo auguro!) alla scoperta di nuovi scorci, sapori, persone. Cercherò di vivere più lentamente per assaporare ogni singolo momento. Piccole, ma grandi cose, come disse Robert Brault: “Godi delle piccole cose, perchè un giorno ti guarderai indietro e ti accorgerai che erano grandi”.

Per ora, mi accontento di assaporare questo dolce, che non solo è vegan ma è anche gluten free!

Ingredienti

  • 70 gr di farina di riso integrale
  • 60 gr di farina di ceci
  • 60 gr di fecola di patate
  • 40 gr di cacao amaro
  • 1 cucchiaio di semi di chia tritati sciolti in 3 cucchiai d’acqua
  • ½ bustina di lievito vegan
  • ½ cucchiaino di bicarbonato
  • 80 gr di zucchero integrale di canna
  • 100 gr di purea di mele
  • 70 ml di olio di cocco fuso
  • cioccolato fondente q.b.
  • mandorle, nocciole tostate e pistacchi non salati q.b.

Preriscaldare il forno a 180°. Setacciare le farine con il cacao, il lievito e il bicarbonato. Aggiungere le mandorle tritate. In un’altra ciotola, mescolare lo zucchero con la purea di mele e l’olio di cocco. Aggiungere i semi di chia e continuare a mescolare. Unire gli ingredienti liquidi a quelli secchi e amalgamare bene il tutto. Versare il composto in una teglia foderata con carta forno e cuocere per circa 30-35 minuti (utilizzate la prova stecchino per verificare che la cottura sia uniforme). Colare in superficie con un cucchiaio il cioccolato fondente sciolto a bagnomaria e guarnire con della granella di nocciole tostate e pistacchi.

Dark chocolate crunch cake

This cake (or big brownie) is crunchy outside thanks to the almonds, hazelnuts and pistachios mix and soft inside. For a party, cut into small squares to serve. Just a friendly advice: be carefu!! You’ll be addicted to this cake!!

Ingredienti

  • 70 g brown rice flour
  • 60 g di chickpea flour
  • 60 g potato starch
  • 40 g unsweetened cocoa powder
  • 1 tablespoon of ground chia seeds mixed with 3 tablespoons of water
  • 8 g baking powder
  • ½ teaspoon baking soda
  • 80 g organic raw cane sugar
  • 100 g applesauce
  • 70 ml coconut oil, melted
  • dark chocolate
  • almonds, roasted hazelnuts, unsalted pistachios

Preheat oven to 180° C. In a large bowl, sift together flour, cocoa powder, baking powder and baking soda. Add the chopped almonds. In another bowl, mix sugar, applesauce and coconut oil. Add chia seeds and continue to stir. Pour wet ingredients into dry and mix until just combined. Place dough on a baking sheet lined with parchment paper and bake for 30-35 minutes (use the toothpick to check for doneness). Melt chocolate in a double boiler and sprinkle on top of the cake. Garnish with chopped roasted hazelnuts and pistachios.

Fondente alla granella ultima modifica: 2015-01-01T18:24:29+00:00 da Nomnom q.b.

You Might Also Like