Ceci e riso integrale rosso sono gli ingredienti base delle polpette che vi propongo oggi. Sono adatte anche agli intolleranti al glutine, basterà sostituire il pangrattato con un mix per celiaci o utilizzare in alternativa della farina di mais. In questa ricetta ho provato la nuova linea de I decorticati della Melandri Gaudenzio: questi ceci mi sono piaciuti moltissimo perchè essendo privi della buccia, risultano più leggeri, digeribili e rapidi nella cottura. Come tutte le polpette sono ottime anche riscaldate, magari con l’aggiunta di qualche cucchiaio di passata di pomodoro. Ma soprattutto, sono un’idea facile da preparare anche in occasione di festicciole dove magari tra gli invitati ci sono persone con intolleranze. Passo quindi a svelarvi cosa realmente si nasconde dietro a questa ricetta, invitandovi ai festeggiamenti per il quarto compleanno delle Instamamme!

Instamamme birthday

Prima di procedere, è doverosa una precisazione: anche se mi prendo cura amorevolmente del mio compagno trattandolo, a volte, come se fosse un bambino, non sono una mamma. Qualche carenza? Forse. Ma questo è ciò che la vita mi ha riservato e, tra i mille problemi con cui convivo giornalmente, cerco di svagarmi cucinando, fotografando e facendo un po’ da “zia” ai figli delle mie amiche.

Sono capitata per caso sul profilo Instagram delle Instamamme, e mi è subito piaciuta l’atmosfera che si respirava in questo gruppo. Anche se mi sentivo un po’ un’intrusa ho iniziato a pubblicare le mie ricette con il loro #hashtag e sono rimasta piacevolmente colpita nel vedere che i miei post venivano apprezzati e ripostati sulla loro pagina. Quando vado a trovare le mie amiche porto sempre qualcosa da mangiare; presto molta attenzione agli ingredienti perchè so che anche i loro figli proveranno i miei piatti e non c’è critico più severo, ma soprattutto sincero, di un bambino!

Grazie alle Instamamme posso così avvicinarmi e conoscere meglio un mondo che non fa parte del mio quotidiano ma che mi incuriosisce e interessa molto. Così, quando mi hanno chiesto di elaborare una ricetta per festeggiare il loro quarto compleanno, non ho potuto rifiutare! Ho pensato subito al salato… qualcuno potrebbe storcere il naso, in effetti dici compleanno e pensi alla classica torta. Io però mi sono immaginata un party in grande stile, lungo tutta una giornata e quindi con un menù sia dolce che salato. E con i bimbi che corrono per casa e i mille impegni di lavoro, chi ha voglia e tempo di passare ore ai fornelli… meglio qualcosa di veloce, da preparare possibilmente in anticipo, così da potersi godere la festa!

Ma cosa centrano le polpette con le Instamme? Ecco subito tre validi motivi: primo perchè associo questo piatto alla mia infanzia e quelle di mia mamma erano veramente squisite; secondo, perchè “polpetta” è il termine affettuoso con cui alcune mie amiche chiamano i loro figli; terzo, perchè adoro i film di animazione e quindi… polpette come si piovesse, o meglio Piovono polpette (anche se queste sono vegetariane!)!

Ringrazio ancora tutte le donne e Instamamme per avermi dato l’occasione di contribuire nel mio piccolo ai festeggiamenti, e auguro a tutte voi di continuare a crescere, come community e come famiglia!

Ingredienti

  • 200 gr di ceci decorticati biologici, Melandri Gaudenzio dal 1947
  • 100 gr di riso Jasmin thailandese integrale rosso
  • 1 cucchiaio di fecola di patate
  • 1 cucchiaio di farina di ceci
  • 2 cucchiai olio extra vergine d’oliva
  • spezie a piacere (1 cucchiaino cumino + 1 coriandolo, in alternativa paprika dolce o prezzemolo)
  • 1 presa di sale
  • pepe
  • acqua di cottura dei ceci q.b. (qualche cucchiaio)
  • pangrattato q.b. (per una versione senza glutine utilizzare prodotti per celiaci o della farina di mais)

Cuocere i ceci secondo le indicazioni riportate sulla confezione. Scolarli conservando l’acqua di cottura (aquafaba) per altre preparazioni. Lessare in abbondante acqua salata il riso rosso, scolare e versarlo in un robot da cucina insieme ai ceci. Unire tutti gli ingredienti, tranne l’acqua, e frullare fino ad amalgamare bene il composto, aggiungendo, se necessario, qualche cucchiaio di acqua di cottura dei ceci per ottenere un impasto omogeneo. Versare il composto in una ciotola e lasciar raffreddare. Con le mani leggermente umide prelevare una piccola quantità di impasto e formare delle polpette, quindi passarle nel pangrattato. Scaldare una padella antiaderente, aggiungere un filo d’olio, uno spicchio d’aglio e cuocerle per qualche minuto, da ambo i lati, fino a doratura. In alternativa, infornarle a 180° per circa 10-15 minuti.

ceci I decorticati Melandri Gaudenzio

Chickpea meatballs

These vegan chickpea meatballs are a delicious alternative to classical meatballs. They’re savory, hearty and simple. For a glutenfree version just replace breadcrumbs with cornmeal or use your food processor to create your special breadcrums by using gluten free pretzel twists, crispy brown rice cereal or Rice Chex.

Ingredients

  • 200 g dried chickpeas
  • 100 g Jasmin brown rice
  • 1 tablespoon potato starch
  • 1 tablespoon chickpea flour
  • 2 tablespoons extra virgin olive oil
  • spice mixes (1 teaspoon cumin + 1 coriander, or paprika, or parsley)
  • 1 pinch of salt
  • black pepper
  • chickpea cooking liquid q.s. (a few tablespoons)
  • breadcrumbs q.s.

Cook chickpeas as indicated on the package. Drain, retaining the cooking water (aquafaba) for other recipes. Cook the rice in lightly salted water, drain and pour into a food processor with the chickpeas. Add all ingredients, except water, and blend until well combined using, if necessary, a few tablespoons of cooking water. Pour the mixture into a bowl and allow to coolWith slightly damp hands, shape the dough into small balls and roll them in the breadcrumbs. Fry in a non-stick pan, with a little oil and a clove of garlic, until golden brown or cook in the oven at 180° C for 10-15 minutes.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...